Sopra, puoi vedere il percorso della pagina che si sta visualizzando e consente di risalire al livello superiore
Sotto, questa sequenza di lettere (Alpha Index) è una sorta di indice del nostro sito:
cliccando su ciascuna lettera si possono vedere tutte le pagine il cui titolo comincia con quella lettera.


Sestoproloco

Chi siamo

Chi siamo

Sestoproloco si occupa di sportello informativo, di organizzazione di eventi cittadini, di accoglienza e di tante altre cose che potrebbero interessarvi!
30 anni di attività: 1984-2014

30 anni di attività: 1984-2014

Immagini, appunti e ricordi della storia dell’Associazione Sestoproloco.
Lo Statuto

Lo Statuto

Documento basilare di ogni associazione, lo Statuto di Sestoproloco ne enuncia i principi e gli scopi, la struttura organizzativa e le regole che la governano, diritti e doveri degli associati, ruoli e funzioni degli organi dell’associazione, modalità del suo scioglimento e liquidazione.
Dove siamo

Dove siamo

in via Don Minzoni 7 a Sesto San Giovanni. Puoi trovarci tutti i giorni feriali, sabato compreso, dalle 9 alle 12.
Tesseramento del socio UNPLI Italia

Tesseramento del socio UNPLI Italia

Sestoproloco aderisce all’Unione Nazionale delle Proloco d’Italia. L’adesione all’UNPLI è automatica per chi si iscrive all’Associazione Sestoproloco e comporta la possibilità godere dei vantaggi di alcune convenzioni nazionali.
Consiglio direttivo 2014-2018

Consiglio direttivo 2014-2018

Lista dei componenti del Consiglio direttivo attualmente in carica
Iscrizione a Sestoproloco

Iscrizione a Sestoproloco

Per tutti è possibile scaricare la scheda per chiedere di diventare Socio dell’Associazione Sestoproloco.
Assemblea ordinaria annuale dei soci - Bilancio 2016

Assemblea ordinaria annuale dei soci - Bilancio 2016

8 Maggio 2017 presso Tenebiaco - Via XX Settembre, 90 - Sesto S.G.
Savino Bonfanti alla guida della nuova Assemblea delle Associazioni iscritte all’albo comunale

Savino Bonfanti alla guida della nuova Assemblea delle Associazioni iscritte all’albo comunale

Se è vero che l’unione fa la forza, la città si è dotata di un nuovo strumento per fare rete e per mettere insieme competenze e peculiarità per costruire qualcosa di comune.